InfraGuard

Dermatite atopica: questione di geni, inquinamento e cattive abitudini domestiche

martedì 15 aprile 2014

Dermatite atopica: questione di geni, inquinamento e cattive abitudini domestiche

Negli ultimi 10 anni l'inquinamento è stato determinante nell'aumentare i casi di dermatite. Il gene FLG che favorisce la perdita di liquidi da parte della cute, non è solo nel causare la comparsa di questo problema dermatologico; non a caso, infatti, i bambini che soffrono maggiormente di dermatite atopica vivono in grandi città e in zone particolarmente inquinate. Le polveri sottili e i metalli pesanti che derivano dalle marmitte catalitiche si depositano sulla pelle comportando irritazione, secchezza e favorendo la comparsa dei primi sintomi che conducono alla dermatite. Anche all'interno delle mura domestiche si nascondono alcune insidie: ad esempio l'acqua utilizzata per lavarsi, ricca di calcare può seccare la pelle alterandone il film idro lipidico; ma anche acari, pelo di animali e detergenti utilizzati possono peggiorare la salute della pelle, così come l'eccessivo caldo che può sensibilizzare ulteriormente la pelle. Per i soggetti che soffrono di dermatite atopica fino ad oggi i due fattori chiave per tenerla sotto controllo sono stati: IDRATAZIONE a lungo termine e apporto di NMF (Natural Moisturizing Factor) per bilanciare la perdita di acqua e di sostanze importanti per mantenere il film idro lipidico in equilibrio; l'incidenza da parte dell'inquinamento porta a un ruolo fondamentale anche da parte di sostanze DETOSSINANTI.

Scopri di più!

I nostri prodotti

Ricerca i nostri attivi

Parliamo di...

Arnica Messicana.

Arnica Messicana.

Fin dai tempi antichi è chiamata “panacea dei caduti” proprio per la sua formidabile capacità di risolvere gli effetti negativi di diversi tipi di infortuni. Tra le sue più importanti funzioni cosmetiche: antiossidante, anti-acne, anti-sebo ed anti-forfora.

Leggi
Speciale Estate: Capelli Perfetti.

Speciale Estate: Capelli Perfetti.

La stagione estiva è perfetta per fare tuffi rinfrescanti e bagni rilassanti, bisogna però prestare attenzione alla protezione dei capelli per non subire i dannosi effetti di sole, salsedine e cloro. AVG propone un’ampia gamma di principi totalmente naturali: l’olio di Mongongo, Phytokeratin e Polyfructol.

Leggi
AVG Personal Care è una divisione di AVG s.r.l. | P.IVA 03535230969 | REA MI 1682944 | cap. soc. i.v. € 10.000,00 | © Copyright 2009-2014 AVG s.r.l. tutti i diritti riservati | Privacy - Cookie Policy