LINFAVEN™ - Trattamento delle gambe affaticate e della cellulite

Monday, October 8, 2018

LINFAVEN™ - Trattamento delle gambe affaticate e della cellulite

Circolazione sanguigna delle gambe deficitaria? La carenza circolatoria nelle gambe è causata dalla difficoltà delle vene nel riportare adeguatamente il sangue al cuore. È una condizione molto comune in persone di ogni età e non è facile identificare il trattamento ideale per questa tipo di patologia. Aterosclerosi e indurimento dei vasi sanguigni - con relativa riduzione del loro diametro causato da placche di grasso e minerali – agevolano indubbiamente questo disturbo. L’aterosclerosi, in particolare, è responsabile non solo della carenza circolatoria nelle gambe, ma in tutto il corpo. Sovrappeso, inattività fisica ed una dieta scarsa di sostanze fondamentali, sono elementi che favoriscono l’insorgere del problema: le vene presentano sulle loro pareti delle piccole valvole che si chiudono e si aprono controllando in questo modo la pressione sanguigna ed il suo passaggio. Supportate dai muscoli, spingono il sangue al cuore. Se le vene perdono elasticità o si deformano, queste piccole valvole non si chiudono più correttamente e di conseguenza il sangue, attratto dalla forza di gravità, viene accumulato nelle gambe provocando la sgradevole sensazione di pesantezza, crampi muscolari, gonfiore e formicolio. La comparsa di varici, dilatazione ed allungamento delle vene, è la manifestazione più comune di questo problema. Novachem propone una soluzione interessante: LINFAVEN™. Linfaven è una sostanza naturale composta da meliloto, arancia amara e ippocastano. Viene proposta in forma liquida, di colore leggermente ambrato, che presenta una lieve torbidità. Una caratteristica interessante di Linfaven è la presenza di flavonoidi, cumarina e sinefrina. L’attività sinergica di queste tre sostanze intensifica l’attività funzionale di questo prodotto che agisce ad ampio spettro su disturbi, in apparenza non complementari: (a) i flavonoidi esercitano un’azione vaso protettiva ed antiossidante; (b) la cumarina funge da veno tonico ed anticoagulante grazie alla presenza della vitamina K ed attiva il sistema linfatico; (3) la sinefrina favorisce la rottura dei legami di grasso che supportano la formazione della cellulite. I flavonoidi riscontrano da molti anni un notevole interesse scientifico in quanto esercitano una forte protezione nei confronti di malattie croniche importanti, grazie anche alle loro proprietà antimicrobiche ed antiossidanti. Nello specifico, l’attività antiossidante relativa alla capacità dei flavonoidi di chelare i metalli e catturare i radicali liberi, è molto interessante per il settore farmaceutico e cosmetico ed è associata al ruolo che i flavonoidi esercitano nel processo di anti-invecchiamento (strettamente correlato ai processi infiammatori). È importante segnalare inoltre, che i flavonoidi rappresentano la famiglia più importante tra le droghe flebotrofiche. La loro attività veno-protettiva e veno-tonica è confermata da evidenze cliniche nel trattamento dell’insufficienza venosa. La cumarina ed altri benzopironi, quali ad esempio il benzopirone 5,6,1,2 o la diosmina, sono noti per stimolare i macrofagi alla degradazione extracellulare dell’albumina consentendo in tal modo un rapido riassorbimento dei fluidi edematosi. La cumarina vanta evidenze cliniche intrinseche di modificatore di edemi. L’Ippocastano, in Linfaven, svolge la sua azione grazie alla presenza naturale di aesculina e di escina in dosi importanti; queste due componenti hanno la proprietà di prevenire la formazione di edemi ed aumentare la resistenza delle pareti venose. L’ippocastano è naturalmente ricco in flavonoidi e cumarina. Il meliloto garantisce la presenza di melilotoside che viene convertito tramite idrolisi in cumarina, cumarine libere, scopoletina, umbelliferone, di flavonoidi derivati da kaemferolo e da quercitina, di saponosidi (sapogenosidi di tipo acido oleanolico) e di soiasapogenolo B ed E, melilotgenoside ed acidi fenolici quali l’acido melilotico. La sinefrina contiene flavonoidi quali naringina, friocitina, esperidina che esercitano la funzione simile alla Vitamina P, essenziale nell’assorbimento e metabolizzazione dell’acido ascorbico (Vit C). La caratteristica fondamentale di questi specifici flavonoidi, è di combattere la fragilità capillare e di aumentare la resistenza dei capillari stessi in situazioni di disordini venosi. La limonina agisce principalmente come tonico. Il metabolismo dei grassi è regolato dagli ormoni. Ormone epinefrina, responsabile dell’inizio del processo di lipolisi, si lega ad un recettore specifico posizionato sulla superficie dell’adipocita consentendo quindi il rilascio degli acidi grassi dal tessuto adiposo al fine di generare energia. La sinefrina ha una struttura simile all’epinefrina, è grazie a questa sua caratteristica che inganna il corpo legandosi di conseguenza al recettore ed iniziando il rilascio degli acidi grassi. CONCLUSIONI Linfaven™ grazie alla presenza di attivi altamente efficaci ed anche grazie alla cumarina ed ai Flavonoidi, naturalmente presenti, offre una proposta applicativa molto interessante in termini di dose/effetto. La dose consigliata è compresa tra 0.5% - 5%. I test in vivo condotti, presentano la dose del 5% considerata come massima concentrazione di Linfaven utilizzabile in una formulazione. Il test effettuati danno evidenza dell’efficacia di Linfaven nel trattamento di edemi, disordini circolatori superficiali e capillari. I risultati dimostrano come, in soli 28 giorni, questi disturbi siano stati trattati e ridimensionati rispetto a T0. Linfaven™ è risultata essere una sostanza per la quale non sono stati riscontrati effetti indesiderati all’applicazione in formula anche a dosaggi elevati. Non contiene ingredienti classificati come pericolosi, irritanti o persistenti nell’ambiente. Informazioni dettagliate relative alla sicurezza del prodotto ed al profilo tossicologico, sono disponibili su richiesta.

Alessandra Valperti Presidente AVG Srl

I nostri prodotti

Ricerca i nostri attivi

Parliamo di...

 Vi aspettiamo al Making Cosmetics 2018

Vi aspettiamo al Making Cosmetics 2018

Il 21 e 22 Novembre prossimi, si terrà a Milano l’edizione 2018 di MAKING COSMETICS. La manifestazione, è motivo di orgoglio per gli operatori italiani del settore che, nell’ambito di questo evento, possono trovare le occasioni giuste per aumentare la conoscenza reciproca, nonché la possibilità di estendere il proprio spettro di relazioni al mercato internazionale.

Leggi
MossCellTech n.1, un’innovazione che rivoluzionerà il mercato cosmetico dell’anti-aging.

MossCellTech n.1, un’innovazione che rivoluzionerà il mercato cosmetico dell’anti-aging.

Mibelle Biochemistry, in collaborazione con l'Università di Friburgo e Greeninnovation Biotech, ha creato MossCellTech n.1, un’innovazione che rivoluzionerà il mercato cosmetico dell’anti-aging. AVG presenta questa nuova tecnologia in esclusiva nel mercato italiano, consentendo all’industria cosmetica di formulare prodotti con un attivo derivato dal muschio, sostenibile ed assolutamente efficace, grazie alle particolari proprietà di queste incredibili piante eucariote che circa 470 milioni di anni fa “colonizzarono” la terra.

Leggi
è una divisione di AVG s.r.l. | P.IVA 03535230969 | REA MI 1682944 | cap. soc. i.v. € 10.000,00 | © Copyright 2009-2014 AVG s.r.l. tutti i diritti riservati | Privacy

AVG s.r.l.
via IV Novembre, 92/T
20021 Bollate (Milano)
tel. +39 02 99020245, +39 02 99029594
fax +39 02 3505691
info@avgsrl.it

AVG s.r.l. è: