InfraGuard

Emulsionante

Sostanze

Scegli in base al meccanismo d'azione:

  • Avocado Oil W - 171200.00.2

    Meccanismo d'azione:

    .

  • Jojobaoil W - 171350.00.2

    Meccanismo d'azione:

    .

  • LIPOID P 45

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • Lipoid range - cosmetic applications

    Meccanismo d'azione:

    .

    .

  • Olive Oil W - 171300.00.2

    Meccanismo d'azione:

    .

  • PHOSAL 35 SB

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • Phosal 40 IP

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PHOSAL 50 PG

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PHOSAL 50 SA+

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PHOSAL 53 MCT

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PHOSAL 75 SA

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PHOSPHOLIPON 50

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • Phospholipon 75 H IP

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro.

  • Phospholipon 75 IP

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro.

  • PHOSPHOLIPON 80 H

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro.

  • PHOSPHOLIPON 85 G

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro.

  • PHOSPHOLIPON 90 G

    Meccanismo d'azione:

    .

  • PHOSPHOLIPON 90 IP

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro.

  • PHOSPHOLIPON LPC 20 H

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

  • PhytoSolve Range

    Meccanismo d'azione:

    grazie alla natura anfifilica delle molecole che lo compongono è in grado di stabilizzare fasi normalmente immiscibili tra loro, in quanto si pone all'interfaccia tra olio e acqua. In questo modo riduce la tensione superficiale e l'energia del sistema, rendendolo stabile.

I nostri prodotti

Funzioni

AVG Personal Care è una divisione di AVG s.r.l. | P.IVA 03535230969 | REA MI 1682944 | cap. soc. i.v. € 10.000,00 | © Copyright 2009-2014 AVG s.r.l. tutti i diritti riservati | Privacy - Cookie Policy